Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Modalità per l’erogazione di contributi a soggetti privati per finalità di mantenimento della pace e della sicurezza internazionale e di attuazione di iniziative umanitarie e di tutela dei diritti umani.

Per l’erogazione dei contributi a valere sulle risorse di rispettiva competenza per il 2023, la Direzione Generale per la mondializzazione e le questioni globali (DGMO) e la Direzione Generale per l’Europa e la politica commerciale internazionale (DGUE) hanno elaborato degli Avvisi di pubblicità, pubblicati sul sito del MAECI, alla pagina:

https://www.esteri.it/it/trasparenza_comunicazioni_legali/sovvenzioni_contributi_sussidi_vantaggi_economici/criterimodalita/

Ai fini del rispetto del termine finale stabilito dagli Avvisi (15 settembre 2023 per l’Avviso DGMO, 30 settembre 2023 per l’Avviso DGUE), a fare fede sarà il timbro apposto dalla Rappresentanza Diplomatica al momento della ricezione della domanda.