Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

COVID-19 (nuovo coronavirus) - Aggiornamento sulle misure di contenimento del virus negli EAU pubblicato sul sito Viaggiare Sicuri

Data:

13/03/2020


COVID-19 (nuovo coronavirus) - Aggiornamento sulle misure di contenimento del virus negli EAU pubblicato sul sito Viaggiare Sicuri

Si informa che sul sito Viaggiare Sicuri è stato pubblicato un nuovo aggiornamento sulle misure di contenimento del virus negli Emirati Arabi Uniti:

COVID-19. Aggiornamento: Le Autorità degli Emirati Arabi Uniti hanno annunciato, a partire dal 5 febbraio 2020, la sospensione di tutti i voli aventi come provenienza o destinazione la Cina, ad eccezione dell’aeroporto di Pechino. A partire dal 12 marzo e fino al 3 aprile 2020, con modalità diverse a seconda delle destinazioni in Italia, la compagnia Emirates ha inoltre temporaneamente sospeso i collegamenti aerei da Dubai. Analoga misura della sospensione, in questo caso a tempo indeterminato, è stata inoltre adottata dalle compagnie Etihad Airways (per i collegamenti tra Abu Dhabi e Milano Malpensa e Roma Fiumicino) e FlyDubai (per i voli su Catania e Napoli). I passeggeri in arrivo negli aeroporti degli EAU vengono sottoposti al rilevamento della temperatura corporea. Limitatamente ai passeggeri in arrivo da paesi in cui sono stati registrati numerosi casi di contagio da COVID-19 viene anche effettuato il test con tamponi. Tale ultimo provvedimento non si applica ai passeggeri in transito, ai quali viene misurata solo la temperatura corporea. A tutti i passeggeri in arrivo negli EAU provenienti da un elenco di Paesi considerati “a rischio” le Autorità emiratine raccomandano inoltre di sottoporsi alla misura della quarantena domiciliare (in hotel o a casa) per un periodo di 14 giorni. Tale misura non si applica ai passeggeri in transito. Anche alla luce di possibili repentini aggiornamenti delle disposizioni in vigore oltre che dei collegamenti aerei tra l’Italia e gli EAU, si raccomanda di consultare previamente la compagnia aerea e, nel caso di voli indiretti dall’Italia per gli Emirati Arabi Uniti, di verificare anche le disposizioni in vigore nei Paesi di transito.

La scheda paese completa può essere consultata al seguente indirizzo: http://www.viaggiaresicuri.it/country/ARE.


Luogo:

Dubai

316