Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Per chi si reca in Italia

 

Per chi si reca in Italia

 

Vuoi andare in Italia?

 dubai1  

Scopri se hai bisogno di un visto e qual è la tipologia corretta in base alle tue esigenze visitando il portale “Visa for Italy” e rispondendo a 4 semplici domande.

   
 ckgs  

Per sapere quali sono i documenti necessari e prendere appuntamento, visita il sito del nostro fornitore esterno di servizi C.K.G.S. cliccando sull’immagine qui accanto, telefonando al numero 800-ITALY (800 48259) o recandoti presso i loro uffici:

48 Burjigate, Office 1102

Downtown Burji Area,

Sheikh Zayed Road, Dubai

Adjacent to Burj Khalifa/Dubai Mall Metro Station

Telefono 800 ITALY (800 48259);

e-mail: italyvisa.dubai@ckgs.ae
   
 consdubai  Per richiedere un visto di studio,lavoro
autonomo, lavoro subordinato, cure mediche
oresidenza
elettiva,
contatta direttamente l’Ufficio Visti del Consolato Generale
scrivendo una e-mail all’indirizzo dubai.visa@esteri.it.
   
 ue  

Familiari di cittadini UE: Le domande di familiari di cittadini UE sono trattate con priorità. Per prenotare un appuntamento è sufficiente scrivere una e-maildubai.visa@esteri.it.
L’appuntamento, previa verifica della disponibilità, sarà fissato in Consolato o in alternativa presso l’Agenzia di outsourcing CKGS.

Per sapere quali sono i documenti necessari per questa particolare tipologia di richiedente clicca QUI.

La Direttiva 2004/38/CE prevede agevolazioni per i seguenti familiari dei cittadini dell’Unione Europea:  

a) coniuge;

b) il partner che abbia contratto con il cittadino dell'Unione un'unione registrata sulla base della legislazione di uno Stato membro, qualora la legislazione dello Stato membro ospitante equipari l'unione registrata al matrimonio e nel rispetto delle condizioni previste dalla pertinente legislazione dello Stato membro ospitante;

c) i discendenti diretti di età inferiore a 21 anni o a carico e quelli del coniuge o partner di cui alla lettera b);

d) gli ascendenti diretti a carico e quelli del coniuge o partner di cui alla lettera b.

Qualora ne ricorrano le condizioni previste dalla normativa, verrà rilasciato gratuitamente un visto per turismo per familiare di cittadino UE.

   
 aereo  

Transito aeroportuale

 

Scopri se hai bisogno di un visto per transito aeroportuale cliccando QUI

   
 mano dollaro  

Quanto costa un visto?

Per sapere quanto costa un visto Clicca QUI.

Il visto è gratuito nei seguenti casi:

• Bambini sotto i 6 anni;

• Visto Schengen per studio;

• Ricongiungimento familiare con un cittadino dell’Unione Europea;

• Alcune categorie di familiari di cittadini UE (vedi sopra).

Si ricorda a coloro che presenteranno la domanda direttamente in Consolato che è possibile pagare solamente in contanti. Al fine di velocizzare il processo si invita gli interessati a presentarsi con il giusto importo.


43